lunedì 15 febbraio 2010

Boladillos de pescado

Boladillos de pescado

Boladillos o buñuelos o uno dei modi in cui mi piace di più mangiare il pesce.
Questo è uno dei piatti che associo alla mia infanzia, uno di quelli belli saporiti... e non era una cosa così scontata perché da piccola io il pesce non lo potevo vedere neanche per scherzo.
Mi facevano senso quasi tutti i pesci e poi vongole, cozze, gamberi... bleah! Forse per quello mia mamma con questo piatto aveva trovato il modo perfetto per farmelo mangiare.
Poi ovviamente con l'età ho scoperto il piacere del pesce e, ciao, ora nessuno mi ferma più :P
Il boladillo o buñuelo è un modo di cucinare molto tipico del sud della Spagna, si sa che al sud ci piace friggere ;) A quanto pare i suoi origini sono arabi ed oggi questo modo di cottura che consiste in una pastella fritta dolce o salata si usa più o meno dappertutto.
Il pesce rimane morbidissimo peró provare a fare lo stesso con degli anelli di cipolla o del formaggio... da leccarsi le dita!

Ingredienti per 4 persone:
Acqua tiepida 1 bicchiere da 200 ml
Farina un po' più di 1 bicchiere da 200 ml
Lievito in polvere 1 cucchiaino
Filetti di pesce bianco 200 gr
Sale qb
Olio d'oliva 200 - 250 ml

Preparazione:

1 Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida. Salare.
2 Cominciare ad aggiungere la farina mescolando in continuazione per evitare la formazione di grumi. Aggiungere farina fino a quando non otterremo una pastella liscia e densa.
3 Pulire il pesce e tagliarlo a tocchetti non troppo piccoli.
4 Passare i bocconcini di pesce nella pastella e friggerli in abbondante olio caldo (se la pastella si disfa al contatto con l'olio vuol dire che manca farina).
5 Salare con sale grosso e servire caldi accompagnati da una insalata verde

16 commenti:

La cuoca Pasticciona ha detto...

Davvero interessante e buonissimo... bacio

Federica ha detto...

Ho sempre guardato il tuo blog con ammirazione, sei davvero brava, mi piacciono le cose che cucini, come presenti le ricette e le foto che fai, complimenti!

Erborina ha detto...

@La cuoca pasticciona
grazie e buona settimana!
@Federica
Grazie mille Federica, che bel complimento!! :D

Ely ha detto...

buoni e golosi! da rifare per la mia ciurma! ciao Ely

Il gatto goloso ha detto...

C'è fritto e fritto... il tuo mi sembra abbastanza leggero o sbaglio? Anche se io non amo friggere in olio d'oliva...mi lascia un sapore troppo intenso che non gradisco! :)

Ricetta golosissima! :)

dada ha detto...

Piace anche a me e poi ha ha il sapore dell'infanzia :-) E' vero che sotto questa forma potresti far mangiare pesce a chiunque
Bellissima la foto "seriosa" :-)
Buona settimana

Curra ha detto...

Divinos boladillos. Ricos, ricos. Un beso

Giò ha detto...

questi bocconcini deliziosi mi ricordano tanto le tapas andaluse...

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Quando vivevo a Roma il venerdì facevo sempre un salto in rosticceria a prendermi un filetto di pesce fritto. Quanto mi piace. Che voglia mi ha fatto venire la tua foto.
Un bacione
Alex

Dodò ha detto...

A chi non piacerebbe! mi ha fatto pensare subito al baccalà fritto! che bontà! e mi immagino il formaggio!

fra ha detto...

Ciao! Ho scoperto da poco il tuo blog e mi sono fatta un giretto tra i vari post... complimenti, sei proprio bravissima!! E queste frittelline mi fanno venire una fame... sembrano anche abbasttanza semplici da fare, se togliamo il fatto che io ho paura dell'olio bollente...!! Passa nel mio blog se ti va! Ciaociao!!

paolo ha detto...

decisamente buoni!

cavoliamerenda ha detto...

oddio, hanno un'aria strepitosa! che voglia di pesce...

terry ha detto...

Tipo frittelline di pesce...una tira l'altra! bella questa ricetta tipica! :)

comidademama ha detto...

Io mi sono innamorata dei cazon en adobo, per via della marinatura di aceto e spezie, cumino in testa

Assaggiati grazie ad Annalibera e Juan a Punta Umbria

Erborina ha detto...

@Ely
veramente buoni! ;)
@Il gatto goloso
sì, viene molto leggero e buono sia con l’olio d’oliva che con quello di semi :)
@dada
grazie mille dada! Infatti il pesce rimane di un morbido… uhmm :P
@Curra
sabor de España! ;)
@Giò
si!!!!
@Alex
ehehehe, ora lo dovrai fare ;)
@Dodò
Infatti! Al nord lo fanno sempre con del baccalà, molto più saporito!
@fra
volentieri!
@paolo
grazie :)
@cavoliamerenda
io lo preferisco sempre più alla carne… fatto poi così… :P
@terry
difficile dire di no ;)
@comida
il cazón en adobo è uno dei miei piatti preferiti… ora che me l’hai fatto venire in mente lo devo proprio fare!! Mi fa venire proprio i ricordi dell'estate al mare :)
Un beso!