mercoledì 23 luglio 2008

Tapas all'italiana


Antipastino all'italiana, originally uploaded by erborina.

Weekend di grandi scoperte culinarie. L’arrivo di parenti e/o amici è sempre una scusa perfetta per lasciarsi tentare da tutte le delizie gastronomiche sfiziose... sempre dal meglio of course!
Così con i miei abbiamo mangiato pizza, mozzarella, pepata di cozze, ‘nduja, pasta asciutta, pasta fresca, lasagne fatte in casa, cioccolatini piemontesi, burrata, salumi di ogni tipologia… il tutto accompagnato sempre da buone birre ed eccellenti vini italiani (altrimenti che senso ha avere in casa un aspirante sommelier ;)
Siccome il piedino è ancora in periodo di prova invece di un viaggio fisico ce ne siamo regalati uno enogastronomico, mica male!
La burrata per me non era una scoperta bensì una meravigliosa prima esperienza. E’ stata la prima volta che l’assaggiavo anche se pensandoci bene non sono molto sicura... Comunque, era sicuramente la più buona che io abbia mai mangiato, una di quelle che già alla prima forchettata diventa un casino perché praticamente è impossibile smettere!
Non so come ce l’abbiamo fatta però abbiamo lasciato giusto giusto un po’. Con questi avanzi (benedetti avanzi) e quelli del ragù delle lasagne ho pensato di fare una piccola tapa italo-española… alla salute dell’unione dei popoli :)


Burrata, originally uploaded by erborina.

Ingredienti:
Ragù fatto in casa 4 cucchiaini
Burrata freschissima 4 bocconcini
Crema di aceto balsamico qb
Basilico 8 foglioline

Preparazione:

Riscaldare a fiamma bassa il ragù. Disporre il ragù caldo in quattro ciottoline individuali, aggiungere un bocconcino di burrata. Decorare con la crema di aceto balsamico e qualche foglia di basilico.

Più semplice…: impossibile!

10 commenti:

Giovanna ha detto...

Ciao Erborina, complimenti per il tuo blog, mi piace molto, ti linkerò tra i miei, intanto passi da me? Ho un premio da consegnarti....Ti aspetto Giovanna

Giovanna ha detto...

Scusa, non ho inserito il link: http://lacuocaeclettica.blogspot.com/2008/07/un-altro-premio.html. Giovanna

Sere ha detto...

No, dimmi cosa cè di più godurioso della burrata?? Quando ti si scioglie in bocca tutta pannosa??? Troppo buona! L'ho mangiata un paio di giorni fa, ho la ricetta in archivio..se trovo il tempo magari la posto prima del matrimonio!

Alex e Mari ha detto...

Cosa darei per mangiare un pezzetto di quella burrata!!! Basteranno due settimane a settembre per rimangiare tutte le delizie italiane?? Bellissimo questo piattino.
Un abbraccio, Alex

sandra ha detto...

tu sei una maga, dimmi la verità!!!
Sto sbavando davanti alla fotoooooo.. ;)
besitos querida
p.s. come sta il piedino?

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Impeccabile! ottimo abbinamento e ben impiattato!

Erborina ha detto...

@giovanna
grazie, passo subito da te!
@sere
hai la ricetta della burrata???? O__O la vogliamoooooo ;)
@alex
in due settimane c’è tanto tempo!!!
@sandra
il piedino procede bene, ho cominciato a nuotare per la riabilitazione, sono contenta :)
@twostella
grazie!

Il gatto goloso ha detto...

La Burrata è un qualcosa di sublime... come dici tu, è davvero diffice fermarsi ad un paio di bocconi!
,-)

anna ha detto...

Da buona pugliese non posso che adorare la burrata...mi piace molto anche l'accostamento con il ragù...
Baci

elisabetta ha detto...

ciao erborina, ho visto i tuoi fiori di zucca ripieni su flick. Sono meravigliosi, a quando la ricetta? non vedo l'ora