mercoledì 14 gennaio 2009

Panna cotta con pere al vino speziato

Panna cotta con pere al vino speziato


Un altro dolcetto!! Perché sono convinta, contro tutte le nefaste previsioni, che il 2009 sarà un anno molto dolce, almeno io ci metterò del mio meglio perché così sia :)
Tratta da questo libro (l’ho avete già capito quando mi piacciono i libricini della Biblioteca culinaria, vero??) questa ricetta mi è piaciuta, non molto… di più. La panna cotta beh, sempre panna cotta è: una botta calorica alla quale non dico mai di no. Ma quello che fa di questo dessert qualcosa di meraviglioso è la fantastica salsina al vino rosso, super speziata e soprattutto super buona :P
Da rifare assolutamente con il gelato al fiordilatte!!!

Poi, siccome ultimamente sono un po’ troppo presa e non riesco a curare come vorrei la mia povera Erborina… ne approfitto per ringraziare Baby e Lulù per i suoi bellissimi premi e per condividerli con tutti voi. Grazie mille ragazze!!!

Ingredienti

Per la panna cotta:

Panna fresca 400 ml
Latte intero 100 ml
Zucchero 100 g
Fogli di gelatina 5
Vaniglia ½ baccello
Chiodi di garofano 2
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Stecca di cannella 1/2
Anice stellato 2
Pepe 1 pizzico

Per le pere al vino:
Pere 2 (grandi e non troppo mature)
Vino rosso 1/2 l
Zucchero 60 g
Stecca di cannella 1/2
Chiodi di garofano 2
Anice stellato 2
Pepe 1 pizzico

Preparazione:

1
Pelare le pere e farle cuocere nel vino, intere, insieme allo zucchero e le spezie. Far cuocere per 20 minuti girandole ogni tanto.Tirare fuori le pere dal vino, portarlo a bollore e far ridurre fino a metà.
2 Riscaldare la panna e 50 ml di latte senza farla arrivare ad ebollizione. Incorporare lo zucchero, il baccello di vaniglia, i chiodi di garofano, la cannella, l’anice, il pepe e la cannella in polvere. Spegnere la fiamma e lasciare riposare durante mezz’ora.Passare la panna ed il latte al colino per eliminare le spezie. Aprire il baccello di vaniglia ed estrarre i semi; incorporarli alla panna.
3 Mettere a mollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.Riscaldare il resto del latte (50 ml) e portarlo ad ebollizione; spegnere la fiamma ed aggiungere la gelatina strizzata. Mescolare bene fino a quando non sarà completamente sciolta.Aggiungere la panna ed il latte e mescolare bene.

4 Riempire 6 stampi individuali, oppure un unico stampo da ½ l, mettere in frigo e lasciare riposare per almeno 4-5 ore.Servire la panna cotta con le pere e la salsa al vino.

17 commenti:

manu e silvia ha detto...

Che delizia questo dolcetto! La panna cotta con le pere è proprio da provare, poi con ilvino dev'essere super!
Bacioni

Cianfresca ha detto...

Se non fossi ingrassata 1000 kg durante le feste natalizie la rifarei immediatamente.. ma i migliori piaceri si fanno aspettare..

sorbyy ha detto...

Deliziosa questa ricettina.
Bellissima anche la presentazione del piatto, sei molto brava.
Ciao

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Quanto spero anche io che il 2009 sia un anno dolce, anche perchè di amaro in bocca non se ne può più.
Io mi accodo con Cianfresca per tempi più magri, ma poi il piacere dell'assaggio sarà doppio :-)
Le tue presentazioni sono sempre raffinate ed eleganti.
Un abbraccio
Alex

Jelly ha detto...

E come si fa a dire di no ad una panna cotta così?!!
Quel libricino deve essere davvero fantastico! Anch'io adoro la Bibliotheca Culinaria.

Fra ha detto...

Golosissima!!! La salsa al vino è un jolly da giocare in moltisseme altre preparazioni
Un bacio grande
fra

Il gatto goloso ha detto...

Ma che buona deve essere questa panna cotta... i sapori delle spezie devono essere fantastici, con l'anice stellato poi... mmmm.... che voglia!
Bellissima foto (come sempre!)
:-)

michela ha detto...

Dicono che sarà nefasto si?
Non ho sentito niente per non farmi influenzare.

Erborina ha detto...

@manu e silvia
a me è piaciuta tantisimissimo!!
@Cianfresca
il Natale è micidiale!!
@sorbyy
ma grazie!!
@alex
grazie mille, Alex. Un bacione :)
@Jelly
io li comprerei tutti!
@Fra
idee???
@il gatto goloso
grazie gattino, sì che è buona!!
@michela
non fanno altro che parlare di questa crisis... :(

Saretta ha detto...

caspita che delizia!Bravissima!
Bacione
Saretta

Virginia ha detto...

Anch'io adoro i "piccolini" di Bibliotheca culinaria!
Questo sulla panna cotta lo sfogliavo proprio quanche giorno fa da Kitchen (dove sono andata nella sperazna che si degnassero di fare mezzo saldo...ovviamente non se ne parla!).

Carolina ha detto...

Questa settimana la panna cotta va molto di modo nei nostri blog. L'ho già vista da Anna e da altre. Ma questa mi piace particolarmente. Le tue foto sono davvero belle e la stessa cosa vale per le tue ricette.
Complimenti e buona serata!

Gunther ha detto...

chissa perche la panna cotta axxompaganta con la frutta + più buona

Barbara ha detto...

Adoro la panna cotta ed il tuo è proprio un bell'accostamento! Grazie e buon fine settimana!

Michelangelo ha detto...

colori splendidi!

sandra ha detto...

ma che buonaaaaa querida!!
La panna cotta è una delle mie preferite, lo sapevi???
besitos
:o)
E buon anno, che sia bello e pieno di cose buone e dolci!

Jelly ha detto...

Sul mio blog ho lanciato una nuova iniziativa. Se ti va, vieni a dare un'occhiata!