martedì 5 febbraio 2008

Che buono il galletto!


Galletto in crosta di sale, originally cooked by erborina.


Ma che buono, che buono, che buono… questa ricettina, che preso e leggermente modificato dal giornale Sale & Pepe di questo mese, mi ha fatto impazzire. Io sotto sale avevo cucinato solo il pesce e in effetti è una forma di cottura che mi piace perché è veloce, semplice e poi i piatti vengono belli saporiti. Questa però è un po’ diversa perché la crosta si fa con tanto sale e farina dunque il gallettino si cuoce dentro un pane arricchito con spezie e vino bianco. Niente male!

Ingredienti:
Sale grosso 1 kg
Farina 700 g
Uovo 1
Vino bianco 1 bicchierino
Timo 1 cucchiaio
Acqua qb
Latte 2 cucchiai
Galletti 2
Limone 1
Alloro 2 foglie
Basilico 2 mazzetti
Pepe qb

Preparazione:
1
mettere insieme sale, farina, timo, vino bianco e il bianco dell’uovo sbattuto; mescolare bene. Cominciare ad aggiungere dell’acqua (± ½ litro) piano piano impastando fino a quando otterremo una pasta non troppo appiccicosa che possiamo lavorare ed estendere.
2 Lavare ed asciugare i galletti con carta da cucina. Pepare l’interno, introdurre una foglia d’alloro, un mazzetto di basilico e una fetta di limone. Strofinare la superficie di ogni galletto con del limone.


Preparando il galletto, originally cooked by erborina.

3 Separare in due la pasta al sale, estenderla, disporre il galletto al centro e rinchiuderlo con la pasta.
Sbattere il rosso d’uovo con il latte e spennellare la superficie della crosta.
4 Infornare in forno caldo a 220º per 25 minuti e a 200º per altri 20.
Passato questo tempo, tirare fuori i galletti ed aprire la crosta di pane altrimenti vanno avanti a cuocere.

Io personalmente ho scartato la pelle per il grasso e perché mi sembrava che forse era troppo salata. Ultimamente la pelle del pollame la mangio solo se è bella abbrustolita e croccante altrimenti mi fa un po’ senso… non so perché…
Comunque, questo stesso procedimento si può compiere con un pollo oppure una faraona; in questo caso dovremmo tenere conto che i tempi di cottura sono il doppio.

11 commenti:

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

ma che bella ricettina dietetica!
mi ispira un sacco!
La proverò prima o poi!
Devo cominciare a cucinare light

Sere ha detto...

L'ho vista anche iooooo, poi ho optato per la versione in farina di mandorle e pistacchi...
Bella anche sta ricetta, da provare!!
BACIO

p.s. grassssssie x l'aggiunta!

Erborina ha detto...

@elisa
è leggera e gustosissima ;)
@ sere
ma la farina di mandorle e pistacchi dove le hai trovate?

comidademama ha detto...

Poi la smetto di farti i complimenti ad ogni post, caso mai quelli per le foto te li lascio solo su flickr ^_^

Il sotto sale fatto così è ottimo, ho una ricetta simile con anche delle erbe all'interno per un arrosto al sale, un vecchio libro sulle carni rosse di William and Sonoma.

Sai che devo passare almeno un paio di volte e vedere il cioccolato? E la torta?
e non tolgo i tuoi post dal reader apposta?

salsadisapa ha detto...

oh sì! anche a me la crosta di sale piace molto come cottura: è delicata ma saporita! bravissima :-)

teresa ha detto...

Ciao,bellissima la foto..anche la ricetta per carità,ma le tue foto mi piacciono troppo!!

Lory ha detto...

Bellissima ricetta,io invece cuocio in crosta un prosciuttino ;-)
Bravissima anche nelle foto,come sempre del resto ;-)

Alex e Mari ha detto...

Ohhhh, mi son persa la torta di cioccolato ... foto spettacolari. Posso chiederti che obiettivo usi? E questo galletto lo devo assolutamente fare prima o poi. Sono affascinata dalla cottura in crosta di sale. Ho dato anche un'occhiata al tuo blog in spagnolo. WOW! Un abbraccio, Alex

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

bene bene proverò!
Passa da me che c'è un qualcosa per te!
P.s. la farina di mandorle e pistacchi di sere .. basta tritarle finemente fino a ridurle a farina! Viene buonissimo provalo =)

Erborina ha detto...

grazie a tutti!! sono contenta che vi piaccia ;)
@ alex
a dire la verità l'obbietivo che uso è quello basico della canon eos 400... ancora non ho provato nessun altro, non capisco molto di fotografia almeno a livello teorico... solo ora mi sto iniziando ad informarmi un attimino ;)

comidademama ha detto...

erborina, solo sei hai tempo e voglia ti avrei invitata a partecipare ad un meme che prevede di individuare dieci abbinamenti di cibi che tu consideri perfetti.
Sarei molto curiosa di sapere quali sono i tuoi.
Qui il post

Ciao, Comidademama