giovedì 15 ottobre 2009

Quattre quarts con rum e cofettura di fichi

Quattre quarts con rum e confettura di fichi

Eh sì, l’ultima ricetta era arrivata un po’ fuori stagione però questa torta, che già di per se è una vera tentazione, si può fare con quasi tutte le marmellate o confetture che avete preparato durante questi ultimi mesi :)

In suo favore devo dire che è la torta che ha avuto più successo di tutte quelle che ho portato in ufficio anche se, ovviamente, non possono essere tutti vantaggi… in effetti, la sua bontà proviene dalla quantità industriale di burro che ci vuole per farla.

Però vabbè, una tantum si può fare, vero? Io ho usato un burro Super buono che mi aveva portato mia suocera l’ultima volta che era andata in montagna. Un burro ricco, dal gusto pieno… immaginate che meraviglia che è venuta fuori!!

Per quanto riguarda le spezie, invece del cardamomo, ho usato questa miscela tahitiana che ho trovato su internet ed è una miscela di cardamomo, limone, macis e vaniglia… devo dire che mi aspettavo un po’ di più; forse ne ho messa poco, forse è da provare come consigliato sul sito nel tiramisù! :P

Ingredienti:
Uova 4
Burro stessa quantità del peso delle uova
Farina manitoba
stessa quantità (io ho fatto 30 gr di fecola ed il resto di farina)
Zucchero stessa quantità del peso delle uova (o anche un po’ meno)
Rum 1 bicchierino tipo chupito
Lievito in polvere 1 bustina
Cardamomo in polvere 1 pizzico
Confettura di fichi qb (± 2-3 cucchiai)

Preparazione:
1 Sbattere bene con le fruste le uova insieme allo zucchero.
2 Quando saranno belle spumose aggiungere il burro a temperatura ambiente e continuare a mescolare.
3 Setacciare la farina, la fecola, il lievito ed il cardamomo insieme ed incorporarli poco a poco alla preparazione precedente.
4 Una volta gli ingredienti saranno ben amalgamati riempire uno stampo da plum cake con metà della preparazione. Spalmare un po’ di confettura di fichi per tutta la superficie e finire di riempire lo stampo con il resto del’impasto. Livellare bene la superficie prima di metterlo in forno.
5 Infornare in forno caldo a 180º durante circa un ora controllando che sia ben cotto nel centro con l’aiuto di uno stuzzicadenti.
6 Lasciare riposare 5 minuti dentro lo stampo.

Questa, come la precedente confettura di fichi, vanno alla raccolta di Manu e Silvia “Non solo prosciutto e fichi”… oggi è l’ultimo giorno!!

Non solo prosciutto e fichi

27 commenti:

Sofy ha detto...

Ok...ora passo da te e ne prendo 2 belle fettone con una tazza fumante di tè...bellissima questa torta!!BACI!

Castagna e Albicocca ha detto...

Ahahaha è vero...buonissimo con tanto burro ha non solo vantaggi, diciamo così.
Cmq ha un bellissimo colore e sembra bella soffice. Ho appena sfornato un cake anch'io....mi sa che questo freddo ci sta aiutado,no?
Castagna

maia ha detto...

Che bello l'abbinamento rhum e fichi!!
anche io ho appena fatto un quatre quarts e' perfetto x colazione!!

paola ha detto...

ecco quello che ci vorrebbe per scaldare questo fine serata un po' freddino...una tazza fumante di tea e una fettona di quattre quarts!!
Vabbè...andrò a nanna senza!!
Notte

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Sono le 5 di mattina, è pronto il tè. Una fetta del tuo dolce ora sarebbe il massimo. Invece in casa solo fette biscottate :-)
Un bacione
Alex

Genny ha detto...

mmm...eadesso mi mangio un panino di elga o una fetta di torta per colazoine?:D

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma che buono!! ma...ce ne hai messo anche da parte una fettina?? dev'essere dolcissimo!!
grazie mille!
un bacione

Barbara ha detto...

Sento il profumo da qui! Bellissima e davvero invitante!

Saretta ha detto...

Ci credo che è il dolce preferito, è estremamente invitante!
Bacione

Il gatto goloso ha detto...

Oh, si si... un dolce! Ho giusto una quantità esagerata di vasetti di confetture varie... devo provarlo!

Ascolta, ma... perchè a me i dolci si gonfiano, si gonfiano in forno e poi quando lo spengo si afflosciano??? sigh :[ Quanto vorrei un dolce soffice e alto come il tuo!

salsadisapa ha detto...

ecco svelato il mistero! la 4quarti è tanto grassa quanto buona: mica è colpa nostra se è così buona! ;-) profumatissima ricetta, ciao erborina!

Erborina ha detto...

@Sofy
Ci vorrebbe proprio in questo momento… :P
@Castagna e Albicocca
Miiii, ora riguardandola mi viene voglia di sfornare anch’io!
@maia
Vero?? Il quatre quarts è troppo buono
@paola
Io me lo mangerei adesso per merenda… ho il freddo dentro le ossa… aiah!
@Alex
Però il w-e e lì dietro l’angolo!!!
@Genny
Magari uno potesse allungare la mano e prendere un pezzetto di ogni cosa che trova sui blog, ti immagini? ;)
@manu e silvia
Assolutamente!! Per la vostra raccolta :)
@Barbara
Grazie!
@Saretta
E una bomba calorica però chissene?? ;)
@Il gatto
Ups, non saprei dire, io cerco di mescolare bene il lievito e poi, se lo permette il tipo di torta, di frullare con il mixer, così aggiungo aria all’impasto… però non saprei di preciso… forse centra anche la temperatura o il forno ventilato o meno?
@salsadisapa
Eh sì… una torta buona non può mica essere light ;)

Ale ( Legs&harry) ha detto...

ciao Erborina, da http://panconlolio.blogspot.com/
c'è un post sul plagio..., se vai a controllare da http://www.ricetta.it/ c'è anche la tua foto del salame al cioccolato... me la ricordavo troppo bene, non ti lascio mai commenti e mi dispiace lasciartene uno per questo motivo... ciao

Ale ( Legs&harry) ha detto...

... magari ti hanno chiesto l'autorizzazione... in questo caso, scusa per il disturbo.

Erborina ha detto...

no, no, niente autorizzazione, ora li lascio un bel commento... grazie per la segnalazione!!
a.

v@le ha detto...

buono questo quattro quarti bella l'idea della della confettura di fichi! si presta molto per i dolci
ciao
vale

tartina ha detto...

oddio ti prego, portami in ufficio con te! ahaha
bellissima, fa venire l'acquolina in bocca.

*

comidademama ha detto...

Non potevo cascar meglio. Ho bisogno di una ricetta buona così.
Domani provo a farla e ti dico. grazie!

comidademama ha detto...

allora, ho rischiato di non fare il quattre quarts perchè stavo per mangiarmi l'impasto a crudo, tanto è buono e soffice e cremoso. Buono l'ho già detto?

Erborina ha detto...

Elena, sono veramente felice che ti sia piaciuta!!
E' una delle mie preferite però cerco di non farla speso perchè è proprio una bomba ;)
un bacione

comidademama ha detto...

Puoi dirlo forte che è una bpmba! Qui han gradito tutti (che son magrissimi).

comidademama ha detto...

è morbidissimissimissima
ho messo una ganache e col senno di poi l'avrei spalmata un po' più in alto, per fare altri disegni, ma è bellissima lo stesso una volta affettata

dada ha detto...

Mamma è di un soffice da tuffarcisi. E la foto rende bene :-)

sally ha detto...

Ciao Erborina, volevo segnalarti una cosa. Premetto che non ho avuto modo di controllare i tuoi post precedenti, percio' non so se qualcuno ti ha gia' messo al corrente della cosa. Dopo varie segnalazioni di altre blogger, sono andata a fare un giro su un sito che si chiama ricetta.it. Mentre lo guardavo, ho visto la foto del salame al cioccolato e non mi è sembrata nuova. Conosco il tuo blog da tempo e riconosco il tuo stile perchè mi piace molto. Hanno usato la tua foto e fatto piccole variazioni alla tua ricetta. Non ho trovato nessun link legato a te. Volevo solo segnalartelo. Ciao e ancora complimenti. Sally

Erborina ha detto...

Ehehe, sono contenta!!! :]
@dada
Morbida e dolce per questo tempo un po’ bruttino :P
@sally
Ciao sally!! Grazie per la segnalazione. Mi avevano già avvisata e guarda, avevo lasciato un commento anche non troppo incazz… che non hanno pubblicato o hanno cancellato, non lo so.
Che fare in questi casi?? Tanto prima o poi lo veniamo a sapere tutti, non so cosa tirano fuori con questo atteggiamento del cavolo.
Vabbè, ti ringrazio ancora per avermi avvisata e per i complimenti! :)

clamilla ha detto...

Ciao! Ho organizzato la mia prima raccolta di ricette, mi farebbe molto piacere una tua partecipazione! Trovi il regolamento a questo indirizzo: http://nellacucinadimartina.giallozafferano.it/2009/10/raccolta-di-ricette-con-le-dita-nel-barattolo.html
Alla fine ci saranno premi per tre ricette e la raccolta sarà pubblicata in formato pdf e disponibile gratuitamente per tutti! Se ti va ti aspetto! Un abbraccio…..Martina.

miciapallina ha detto...

uuuuuuuuuuuuu
Adoro la 4/4, mi piace proprio tanto.
Quando abitavo in Francia era il dolce della domenica, li ho imparato a farlo e li ho capito ... che a volte è vero il detto che le cose che fanno male sono le più buone!
In effetti fa davvero venire la voglia di dare un morsico a quella foto!
oioisantamammadeifelini!
Urge davvero che GG vinca la Guerra Santa con il Sig. Colesterolo perchè pallina è in astinenza da grassi!

nasinasi