domenica 20 gennaio 2008

Pappardelle sulla lepre


Pappardelle sulla lepre, originally uploaded by erborina.


Ovvero Le signore pappardelle del mio fidanzato.
Oggi dovevo fare tutta un’altra ricetta però era mooolto lunga da fare e alla fine la pigrizia domenicale ha vinto. Meno male che non sono l’unica a cui piace mettersi ai fornelli in questa casa perché la lepre l’avevo messa a frollare ieri e buttarla sarebbe stato proprio un crimine.
Io posso cucinare tante cose però ‘a pasta sono affari dell’italiano ;)
Dunque mi ha preparato un bel piattino d’origine toscana con qualche modifica a suo piacere.
Il risultato: un piatto profumatissimo e golosissimo. Bravo lo chef!

Ingredienti:
Carne di lepre frollata 600 g
Pappardelle 350 g
Carota 1 (grande)
Scalogno 1
Vino rosso 200 ml
Latte 200 ml
Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
Alloro 1 foglia
Semi di senape 1 cucchiaino
Chiodi di garofano 6-7
Bacche di ginepro 1 cucchiaino
Cannella 1 cucchiaino
Sale e pepe di Sichuan qb
Olio extravergine d’oliva qb

Preparazione:

1 Tagliare la lepre in piccoli bocconcini e passarla nel mixer in modo da avere un trito grossolano.
2 Pelare, lavare e tagliare finemente la carota e lo scalogno. Farli soffriggere con un po’ d’olio, aggiungere la carne trita e dorarla bene. Sfumare con il vino rosso e lasciar evaporare su fuoco moderato.
3 Versare il latte, aggiungere le spezie (alloro, senape, chiodi di garofano, bacche e cannella) aggiustare di sale e pepe, coprire, abbassare la fiamma e continuare la cottura fino a quando la carne comincerà a disfarsi.
4 Cuocere le pappardelle al dente in abbondante acqua salata. Incorporarle al ragù e far saltare il tutto per qualche istante. Servire immediatamente con abbondante parmigiano grattugiato al momento.

Per la frollatura: in un tegame, mettere la carne tagliata a pezzi in ammollo con del vino rosso; lasciare riposare in un luogo fresco per, almeno, 24 ore.

16 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Eccezionale questo ragù di lepre speziato. Bellissima la foto, as usual! Buona settimana, Alex

Sere ha detto...

Ohhhhhh... che meravigliaaaa!!! Vedo che anche il consorte ha le manine d'oro in cucina!!!
Buona settimana ...

Il gatto goloso ha detto...

mmmmm....fantastico! :-)
Capperi ma che foto fantastiche che fai!

Ady ha detto...

Mi sa che di lettrice ne hai trovata un'altra veramente complimenti per tutto ricette e foto, a presto

salsadisapa ha detto...

che buono... mia madre e mia nonna sono artiste per questo sugo! credo che però non abbiano mai sentito nominare i semi di senape :-) gran bella idea!
saluti ;-P

Erborina ha detto...

@ tutti
grazie! era veramente buona ;) gnam!
@ ady
ciao, piacere! non ti conoscevo però ho già fatto un giretto sul tuo blog ;) brava!
@ salsadisapa
in effetti le nostre madri/nonne forse sarebbero un po' riluttanti però a noi ci piace il fussion ;)

Adrenalina ha detto...

E bravo l'italiano ai fornelli!!!
E tu bravissima ad immortalare questo capolovoro!! Mi sa che questa la rifo di sicuro!!
Buona giornata!!

Su ha detto...

Bravo por la receta
Tus fotos me fascinan
Enhorabuena

Erborina ha detto...

@ adrenalina
quello che mi piace tanto degli uomini italiani è che non hanno paura a mettersi ai fornelli, anzi! e sono bravi!! :D
@ su
gracias! me gusta que haya también españoles por el blog :) hablas italiano??
besos

monique ha detto...

ciao!!ti ho scoperta solo oggi passando da alex e mari,che bello il tuo blog!!

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

ciao.. ho trovato oggi il tuo blog e questa ricettina è perfetta per lasciar giu un po' di bavetta sul tuo blog!
Complimenti!
Ti metto tra i preferiti!

nataraja ha detto...

ciao erborina, se ti devo dire la verità ..non mangio carne..,ma non è un problema ,traduco la parola lepre in seitan e ci provo!!ciaooo

Erborina ha detto...

@ monique
Grazie! e benvenuta ;)
@ elisa
complimenti anche a te per il tuo!
@ nataraja
lo sai che io il seitan non l'ho mai provato?? devo farlo per forza :)

cuochetta ha detto...

il tuo blog mi piace tanto, la grafica, lo stile, le ricette...

buona giornata...

poi queste pappardelleeeee GNAMMM!

cipolla ha detto...

Mi scuserai se ho saltato il dolce post qui sopra, ma non ho resitito a farti i complimenti su queste pappardelle! Ne mangerei 3 piatti... Buonissime!!!

Complimenti per il blog!

matebi ha detto...

grazie ancora!!!
mt