domenica 19 aprile 2009

Alici marinate

Alici marinate

E' praticamente tutta la settimana, e ovviamente con questo tempaccio tutto il weekend, che sono a casa un po' malata. La voglia di sole e primavera mi avevano fatto uscire un po' troppo leggiera il giorno di Pasquetta per cui mi sono beccata un bel raffreddore primaverile.
Mannaggia che voglia di caldo e di sentire il sole sul viso, possibilmente al mare, con l'arietta fresca ed il suono delle onde... bei sogni, vero??
Questo piatto mi teletrasporta direttamente alle spiagge di Granada, un tapa estiva più tipica di così è difficile!! E' un classico: birretta fredda freddissima, alici marinate con prezzemolo ed aglio (io ne metto pochissimo), patatine, amici/famiglia, mare, sole e tanto tempo da perdere... Esto es vida!!

La ricetta non può essere più semplice: pulire le alici, togliere la testa, le interiora, la lisca centrale ed aprirle a libro, lavarle bene, diverse volte, in acqua fredda fino a quando l'acqua non sarà chiara.
Congelarle può essere una mossa intelligente... contro l'anisakis ;)
Dopo 3-4 giorni scongelarle, lavarle ancora, disporre i filetti in un vassoio senza sovraporli e coprirli di aceto di vino bianco (oppure vino rosso però può dare un po' di colore).
Lasciarle in frigo per 24 ore.
Tritare abbondante prezzemolo e aglio (a piacere) e mescolarli con abbondante olio d'oliva.
Lavare le alici con acqua fredda, disporle su un piatto da portata, salare leggermente e coprire con l'olio, aglio e prezzemolo.
Si possono tenere in frigo per 2-3 giorni ben coperte d'olio.

Aggiornamento: Mi stavo dimenticando... oggi è l'ultimo giorno per partecipare al concorso di Lost in the kitchen - Ci piace un sUcco! Proprio all'ultimo ho scelto per questo evento la ricetta della marmellata di arance con, appunto, arance e pompelmo!



17 commenti:

Carolina ha detto...

Uh, anche io ho tanta voglia di primavera e soprattutto d'estate... Bagni in mare, bagni di sole, infradito,... Arriverà prima o poi!
Oggi, però, sono stata tutto il giorno in casa coperta come se fosse inverno. Fuori è freddo, umido e piove.
Quindi mi godo le tue alici marinate e i miei sogni d'estate...
Buona serata cara!

Il gatto goloso ha detto...

Le alici mi piaciono propio un sacco... l'aglio un po meno! ma direi che è un'ottima tapas... e poi non conoscevo l'anisakis, è davvero un batterio cattivissimo... d'ora in poi starò davvero attenta! Grazie

Mary ha detto...

Proprio oggi guardavo in tv un documentario e si parlava di alici e ho detto a mio marito devo fare le alice marinate , a te sono venuti belli bianchi !

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Durante il weekend pasquale siamo stati molto viziati con temperature fino a 28 gradi e ora è dura tornare a mettere maglioncino e impermeabile. Anch'io ho proprio fisicamente bisogno di sentire il sole sulla pelle e ricaricare le pile.
Che strano l'abbinamento patatine e alici.
Le tue foto sono sempre più belle e curate. Un abbraccio
Alex

Fra ha detto...

condivido il desiderio di sole e mare...ormai di questo brutto tempo non se ne può più!
Ottime le alici soprattutto se gustate assieme a una birra ghiacciata in riva al mare
un bacione e buona settimana
fra

Saretta ha detto...

Grazie della dritta contro il parassita!Buono l'abbinamento!;)
Buona settimana

Amy ha detto...

Uau, ma che bel blog! Complimenti per le foto e per gli spunti interessanti delle tue ricette...Ti ho appena aggiunta a pieno titiolo tra i preferiti :) Besos. Amy

Ciboulette ha detto...

cosi' e' proprio come miha insegnano a prepararle una signora..napoletana! Congelamento a parte, a mi sa che dalla prossima volta lo faro' Sandra mi ha fatto prendere una strizza!

Amici e aria aperta, questa e' vita, sono d'accordo!

Chiara ha detto...

Ciao! Ottime le alici e ottimo il pensiero del sole, del mare, della Spagna... uff! Con questo tempo, altro che malinconia!
Sono nuova nuova ma credo proprio che tornerò!! Brava :)

Chiara ha detto...

uhm... dimenticavo la domanda tecnica... ma se le congeli quando le tiri fuori non sono molli?
Grazie!

Dual ha detto...

Le adoro!!! Sono una squisitezza.

Konstantina ha detto...

Ciao Alicia!
É da poco che seguo il tuo blog e la prima volta che lascio un commento.
Che voglia che mi fanno le tue ricette!!! E la grafica e le foto sono proprio "pulite", una delizia per gli occhi! Complimenti!
Konstantina

Adrenalina ha detto...

Buone buone buone le adoro!! Grazie per la dritta di congelarle non lo sapevo!!! Sei sempre una fonte inesauribile di cose interessanti!! bacioni

Antonella ha detto...

Apprezzo sempre tutte quelle ricette che prevedono l'utilizzo di cibi considerati poveri o, comuqnue sia, dimenticati dalle masse...le alici sono tra questi.

Erborina ha detto...

@Tutti
Grazie mille per i vostri commenti!! settimana incasinatissima... scusate se non ho risposto!!
@Chiara
io le ho congelate e poi fatto scongelare piano piano in frigo e erano stupende!!!
Buon weekend a tutti!!

Chiara ha detto...

Ok grazie :) La prossima volta provo!
Un saluto!

Hilda ha detto...

Mmmm... exquisitos boquerones en vinagre.
Yo les pongo un chorrito de limón a macerar y les da un toque muy bueno.

Tienes un blog estupendo, felicidades.

Baci